2BHappy Agency

"L'ottimista ragionevole vincerà sempre"

Shawn Achor, ne "Il Vantaggio della Felicità"

Nasce a maggio 2017 il contatto con le fondatrici di 2BHappy Agency, Daniela Di Ciaccio e Veruska Gennari. La sintonia è stata immediata e si è concretizzata nel tempo, attraverso un confronto professionale e umano, basato sulla condivisione e sulla progettualità.

A partire da gennaio 2018 Social Unit aderisce al Network 2BHappy Agency. Si tratta di un hub metodologico che divulga know how, realizza strumenti e mette in relazione chi in Italia lavora già da tempo con dedizione, impegno e professionalità per diffondere nelle organizzazioni e nella società la cultura della positività, del benessere e della felicità.

E' il caso di Rosy Crespolini, preziosa collaboratrice del progetto Social Unit, la quale ha contributo con la sua esperienza allo straordinario testo divulgativo "La Scienza delle Organizzative: far fiorire le persone e ottenere risultati che superano le aspettative", F. Angeli (gennaio 2018). Potete leggere il contributo di Rosy accendendo al seguente link: http://www.2bhappy.it/rosycrespolini.

E' un'occasione per cogliere cogliere i valori e la professionalità delle quali siamo portatrici e che promuoviamo attraverso il nostro stile di consulenza. Vi inviatiamo a leggere il libro e le testimonianze in esso contenute.

A maggio 2018 Cristina Cortesi, responsabile Social Unit, frequenterà il Train The Trainer 2BHappy, proprio per acquisire strumenti e saperi finalizzati alla diffusione dell'approccio positivo nelle organizzazioni.

Vi saranno nuovi aggiornamenti, nel frattempo Vi offriamo la sintesi della filosofia delle Organizzazioni Positive, in un contributo di 2BHappy Agency:

«Siamo sicuri che i modelli organizzativi sui quali abbiamo costruito il mondo del lavoro siano gli unici possibili, i più adeguati a gestire la complessità e a garantirci l'evoluzione?
In Italia si sa molto poco delle Positive Organization e del perché la cultura della positività sta diventando, sempre più, il predittore del successo futuro di un'organizzazione. Le scienze - dalla chimica all'epigenetica, dalla fisica alla biologia alle neuroscienze - ci offrono informazioni, dati ed esperienze solide e preziose per costruire un nuovo paradigma: la positività e il benessere "pagano" perché attivano una chimica e una fisiologia che accendono i centri dell'apprendimento, della creatività e della concentrazione, innescando un circolo virtuoso che si traduce in maggiore produttività e innovazione.

Condividere uno scopo forte e collettivo, affiancare il paradigma emozionale a quello razionale, sperimentare la coerenza tra cultura e processi: così si creano organizzazioni in cui le persone fioriscono e ottengono risultati che superano le aspettative.»

 

 

Contattaci se sei interessato ad ottenere maggiori informazioni

Invia